Rebus Musicae

11,00

di Michele Saran

Il rifugio di Mahler e il labirinto di Coltrane; le notti di Chopin e gli sconfinamenti di Stockhausen. “Rebus Musicae” è uno stimolante invito ad ascoltare o riascoltare i grandi maestri della musica classica e del jazz. Dal barocco alle avanguardie del Novecento, passando per concetti chiave come quello del “ritorno” e strumenti essenziali come l’organo. Una lettura entusiasmante, adatta a neofiti ed esperti, corredata da discografie e consigli di ascolto. Analisi chiare e approfondite curate con grande competenza, una scrittura chiara e sofisticata allo stesso tempo.

Anche in versione digitale (ePub)
Qty:

Descrizione

Michele Saran

Rebus Musicae

2020, pp. 96
ISBN: 9788894493238
Dimensioni: 12 x 20 cm

Leggi un estratto

Michele Saran nasce a Treviso nel 1979. Ha lavorato per radio locali, tuttora scrive per la webzine ondarock.it, cura un blog personale e collabora con la rivista trimestrale di cultura “Digressioni”.

Se ti va, puoi sostenere Digressioni su Patreon!